Come riparare gli iPhone danneggiati dall'acqua utilizzando tecniche di restauro esperte

Anche se gli ultimi modelli di iPhone vantano straordinarie caratteristiche di resistenza all'acqua, è essenziale ricordare che non sono del tutto impermeabili. Possono verificarsi incidenti e anche una breve immersione può danneggiare il dispositivo. Un'azione rapida è fondamentale per prevenire danni causati dall'acqua se il tuo iPhone subisce un tuffo inaspettato o incontra una fuoriuscita di liquidi. In questa guida sveleremo suggerimenti e metodi di esperti per aiutarti a rimuovere rapidamente l'acqua dal tuo iPhone e ridurre al minimo il rischio di danni permanenti. Imparare come togliere l'acqua dall'iPhone quando è danneggiato e rispondere immediatamente.

Riparare l'iPhone danneggiato dall'acqua

Parte 1. Come verificare se un iPhone è danneggiato dall'acqua: 7 cose importanti da controllare

I danni causati dall'acqua sull'iPhone sono lievi, ma hanno un effetto di grande impatto sulle sue prestazioni e sulla sua longevità. Se sospetti che il tuo iPhone sia stato esposto all'acqua, ecco le sette cose essenziali da verificare per confermare l'ipotesi.

1. Controlla l'LCI

In ogni iPhone, Apple include un LCI noto come indicatore di contatto liquido. L'indicatore cambia colore quando entra in contatto con acqua o altri liquidi. In ogni versione di iPhone, la sua posizione è diversa. Scopri dove è posizionato sul tuo dispositivo iOS guardando la versione di seguito.

Modello iPhone Posizione dell'LCI
iPhone 2G, 3G, 3GS, 4 e 4S Non c'è un LCI su di esso
iPhone 5, 5c, 5s e SE 1a generazione. LCI si trova nella parte inferiore del jack delle cuffie
iPhone 6, 6 Plus, 6s, 6s Plus, 7, 7 Plus, 8 e 8 Plus LCI si trova nello slot del vassoio della scheda SIM sul lato destro
iPhone X, XR, XS, XS Max, SE 2, 11, 11 Pro, 11 Pro Max, 12, 12 Mini, 12 Pro, 12 Pro Max, 13, 13 Mini, 13 Pro, 13 Pro Max, 14, 14 Pro , 14 Pro massimo Dispone di più LCI che puoi trovare all'interno dello slot del vassoio della scheda SIM e nella parte inferiore della porta di ricarica

2. Esaminare schermo e display

Quando un iPhone cade in acqua, è molto probabile che il display presenti irregolarità come punti luminosi, macchie scure o linee insolite. Esaminare lo schermo per eventuali anomalie è una cosa fondamentale da fare.

3. Valutare le prestazioni dell'audio e degli altoparlanti

A parte questo, quando viene scaricato nell'acqua o in qualsiasi tipo di liquido, stai certo che la qualità audio e la funzionalità degli altoparlanti avranno un difetto. Quando ciò accade, può produrre un suono distorto. Puoi provare a chiamare il tuo dispositivo, assicurarti che il tuo iPhone non sia silenzioso per testare l'altoparlante e, dall'altro, provare a dire qualcosa per testare il microfono.

4. Testare i pulsanti e il touch screen

Premere tutti i pulsanti fisici come volume, accensione, home, laterale e altri pulsanti è essenziale per verificare che siano riposizionati correttamente. Controlla la reattività mentre tocchi lo schermo per vedere se ci sono aree in cui non ha risposto o si sono verificati problemi.

5. Ispeziona la porta di ricarica e il jack per le cuffie

A parte gli altoparlanti, la porta di ricarica e il jack per le cuffie sono il punto di ingresso del liquido nel tuo iPhone. Esaminare queste aree per eventuali segni di corrosione o detriti estranei può portare a maggiori implicazioni per l'iPhone.

6. Controlla la funzionalità della fotocamera

Testare sia la fotocamera anteriore che quella posteriore per garantire che la loro funzione sia necessaria poiché esiste la possibilità che i danni causati dall'acqua offuscano le immagini o ogni volta che lo scatti sembrerà nebbioso.

7. Monitorare le prestazioni della batteria

Quando l'acqua penetra nel telefono, si verifica un impatto sulla durata della batteria e sulle capacità di ricarica. Osserva le prestazioni della batteria e verifica se si scarica in modo insolitamente veloce o presenta un comportamento di ricarica irregolare.

Parte 2. Come riparare un iPhone danneggiato dall'acqua: 7 modi comuni per risolvere il problema

1. Spegni l'iPhone

Quando il L'iPhone cade in acqua e trasforma lo schermo nero, non accenderlo mai. L'avvio del dispositivo può causare un problema di cortocircuito. Attendi che il dispositivo sia completamente asciutto, quindi prova ad aprirlo.

2. Rimuovere gli accessori esterni

Quando confermi che il dispositivo è stato gettato in acqua e se sono ancora presenti accessori collegati, come cuffie o cavi di ricarica, devi rimuoverli. In questo modo, è possibile gestire precauzionalmente i danni causati dall'acqua per prevenire cortocircuiti elettrici, danni aggiuntivi e accedere all'entità dei danni.

3. Non collegare

Anche quando il dispositivo diventa nero quando è immerso nell'acqua. Non caricatelo mai perché il circuito del vostro dispositivo è ancora bagnato a causa dell'acqua o di sostanze liquide. L'introduzione di elettricità nel dispositivo danneggiato dall'acqua non va bene, quindi è consigliabile lasciarlo riposare e asciugare prima.

4. Pulisci l'esterno

iPhone è caduto in acqua? Bene, devi pulirlo con un asciugamano pulito e asciutto finché non è asciutto, ma ciò non significa che il tuo dispositivo diventerà completamente funzionante dopo. Pulire la parte esterna del telefono può aiutarti ad asciugarlo più velocemente e ad evitare che altri residui di acqua penetrino nel dispositivo.

5. Collocare in un ambiente asciutto

Molti credono nel modo tradizionale riparare l'iPhone danneggiato dall'acqua è mettendolo in un contenitore o sacchetto di riso crudo o imballatori di gel di silice. Questi materiali possono aiutare ad assorbire l'umidità ancora presente all'interno del dispositivo. In alternativa, è possibile utilizzare prodotti dedicati all'assorbimento dell'umidità all'interno dei componenti elettronici.

6. Attendi e monitora

Poiché l'asciugatura richiede tempo, resisti alla tentazione di accenderlo per almeno 24-48 ore. È necessario attendere e monitorare se il problema progredisce o diventa irrisolvibile e, in tal caso, chiamare o recarsi all'officina di riparazione del telefono più vicina per risolverlo.

7. Ripristino del sistema iOS

Se hai asciugato il dispositivo ma il dispositivo presenta problemi o rimane su uno schermo nero, allora tu. Prova a lavorare con Ripristino del sistema iOS Aiseesoft. Questa app è dedicata alla risoluzione dei problemi di sistema, in particolare quelli fisici, inclusi componenti, porte, ecc. Puoi anche utilizzare questa app quando hai un problema con il touchscreen o i pulsanti poiché esiste la possibilità che il problema sia dovuto al problema interno. Come riparare un iPhone danneggiato? Per farlo, puoi seguire i passaggi seguenti.

Passo 1:
Scarica l'ultima app iOS System Recovery sul tuo computer facendo clic sul pulsante. Quindi, installa l'app e segui immediatamente la procedura di configurazione. Successivamente, per avviare l'app, dovrai fare clic su Avvia ora per avviarla.
Scarica gratisPer Windows

SicuroSicuro al 100%. Nessuna pubblicità.

Scarica gratisPer macos

SicuroSicuro al 100%. Nessuna pubblicità.

Passo 2:
Seleziona il Ripristino del sistema iOS all'interno dell'interfaccia per risolvere il problema del software in modo professionale. Successivamente, è necessario stabilire una connessione tra l'iPhone e il computer utilizzando il cavo di ricarica. Una volta connesso, fai clic su Inizia pulsante per avviare l'elaborazione.
Apri il ripristino del sistema iOS
Passo 3:
Attendi finché l'app non rileva completamente il tuo dispositivo e verrà visualizzato un elenco di informazioni relative al tuo dispositivo; clicca il Fissare pulsante per riparare immediatamente il problema del sistema.
Riparare il sistema iOS

Parte 3. Come far passare l'acqua dall'iPhone all'altoparlante e alla porta di ricarica

Acqua nell'altoparlante dell'iPhone

Quando il tuo iPhone è entrato in contatto con l'acqua e temi che possa influire sulla qualità dell'altoparlante, lo fa. Ecco i suggerimenti quando l'acqua nell'altoparlante dell'iPhone influisce.

Acqua nella porta di ricarica dell'iPhone

Non caricare immediatamente il dispositivo quando la porta del dispiacere è bagnata poiché ciò potrebbe causare un cortocircuito sul dispositivo e persino provocare una scossa quando entra in contatto con la pelle e lo collega. Quindi, quando c'è acqua nella porta di ricarica dell'iPhone, questi sono i suggerimenti che devi fare.

Parte 4. Bonus: come creare un backup dei dati dell'iPhone per ridurre i danni causati dall'acqua

Aiseesoft iOS Backup e ripristino dei dati può aiutarti a creare un backup dei dati del tuo iPhone per recuperare i file archiviati sul tuo iPhone. Con il backup che hai creato, ora puoi accedere facilmente ai dati salvati quando il dispositivo non può aprirsi di nuovo o non è riparabile. Puoi scaricare e utilizzare l'app gratuitamente facendo clic sul pulsante di download qui sotto.

Scarica gratisPer Windows

SicuroSicuro al 100%. Nessuna pubblicità.

Scarica gratisPer macos

SicuroSicuro al 100%. Nessuna pubblicità.

Aiseesoft Backup e ripristino iOS

Parte 5. Domande frequenti su come riparare i danni causati dall'acqua su iPhone

Come faccio ad asciugare il mio iPhone?

Spegni sempre il tuo iPhone prima di asciugarlo e scuoti delicatamente il dispositivo per rimuovere l'acqua in eccesso dalla porta e dalle fessure. Utilizzare un panno privo di lanugine per pulire l'esterno, quindi posizionare il dispositivo in un'area asciutta e ben ventilata. Prendi in considerazione l'utilizzo di un materiale che assorba l'umidità, come riso crudo o pacchetti di gel di silice, e lascialo lì per 24 o 48 ore.

Quanto costa riparare i danni causati dall'acqua di un iPhone?

Il costo dei danni causati dall'acqua dell'iPhone dipende da diversi fattori come il modello, l'entità del danno e se è coperto da garanzia o AppleCare+. A seconda della gravità, la riparazione può variare da diverse centinaia di dollari senza copertura in garanzia.

Mettere il telefono bagnato nel riso funziona?

Mettere un telefono bagnato nel riso crudo può aiutare ad assorbire l'umidità, ma la sua efficacia non è garantita. Potrebbe funzionare, ma se desideri maggiori possibilità di un'asciugatura efficace, è meglio acquistare prodotti che assorbono l'umidità progettati per l'elettronica, come il gel di silice.

La garanzia Apple copre i danni causati dall'acqua?

In genere, una garanzia Apple non copre i danni liquidi, ma se disponi di un AppleCare+ con copertura per danni accidentali, hai diritto alla riparazione o alla sostituzione a un prezzo inferiore.

Come posso prevenire futuri danni causati dall'acqua?

Utilizza una custodia impermeabile o resistente all'acqua, tieni il dispositivo lontano da fonti d'acqua, non utilizzarlo con le mani bagnate e fai attenzione quando lo usi vicino a piscine, spiagge o altri ambienti acquatici.

Conclusione

Quando Rilevamento acqua iPhone appare, devi risolvere il problema utilizzando la soluzione che abbiamo incluso qui. Ma ricorda sempre di spegnerlo e di non caricare il tuo iPhone quando succede perché può causare danni peggiori. Se desideri risolvere altri problemi relativi all'iPhone o all'iPad, leggi gli articoli seguenti.

Cosa pensi di questo post?

Ottimo

Valutazione: 4.9 / 5 (in base ai voti 473)Seguici su

Icona di DisqusLascia il tuo commento e unisciti alla nostra discussione
Ripristino del sistema iOS nella scatola

Riporta il tuo sistema iOS alla normalità in vari problemi come essere bloccato in modalità DFU, modalità di ripristino, modalità cuffie, logo Apple, ecc. Normale senza alcuna perdita di dati.

Scarica gratisPer Windows

SicuroSicuro al 100%. Nessuna pubblicità.

Scarica gratisPer macos

SicuroSicuro al 100%. Nessuna pubblicità.

Torna in alto