Informazioni sulle app
1.1 App acquistata
1.2 Disinstallare le app
1.3 Elimina app
1.4 App di backup
1.5 Blocco delle app
1.6 App non scaricabili

Due modi per bloccare le tue app su iPhone con password o impronta digitale

Non voglio che il mio ragazzo controlli i miei messaggi di testo sul mio iPhone 5. Esistono app che possono aiutarmi a bloccare la mia app di messaggi sul mio iPhone con password?
Blocca app su iPhone

Quando iPhone diventa il modo più semplice per rendere l'intrattenimento per la sua portabilità, il rischio di divulgazione della privacy aumenta. I messaggi istantanei importanti di WhatsApp o Facebook, le foto o le foto che scatti o salvi a piacimento, il blog sui prodotti lattiero-caseari che rilasci sulla tua piattaforma social e altro riveleranno facilmente la tua privacy a qualcuno che può ottenere il tuo iPhone. Tutte queste informazioni private provengono dalle tue app per iPhone. Pertanto, per proteggere i dati delle tue app dalla divulgazione ad altri, potresti aver bisogno di alcuni modi per aiutarti a bloccare l'app.

In questo argomento, discuteremo di due modi per aiutarti a bloccare le app sul tuo iPhone o iPad.

Metodo XNUMX: blocco gratuito di alcune app su iPhone iPad tramite impostazioni iPhone (password) senza jailbreak

Blocca una determinata app su iPhone tramite Accesso guidato

L'accesso guidato è la funzione Apple che ti consente di bloccare temporaneamente un'attività sul tuo iPhone iPad iPod. Limita il tuo iPhone a un'unica app per bloccare le funzionalità dell'app per disabilitare aree dello schermo o aree e pulsanti hardware. In un mondo, Accesso guidato è bloccare tutte le app del tuo iPhone e lasciare che il tuo iPhone rimanga una schermata singola app e puoi far funzionare le app fino a quando non finisci la funzione Accesso guidato.

Blocca app su iPhone tramite accesso guidato

Come bloccare una determinata app su iPhone tramite Accesso guidato

1Sul tuo iPhone, vai su "Impostazioni"> "Generale"> "Accessibilità"> "Accesso guidato" e spostalo su ON.

2Premi "Impostazioni passcode" per usare la password di 4 cifre per controllare l'uso dell'accesso guidato.

3Successivamente, è possibile impostare il limite di tempo per l'accesso guidato.

4Vai all'app che desideri utilizzare, fai triplo clic sul pulsante Home, cerchia qualsiasi parte dello schermo che desideri disabilitare e tocca "Avvia" per bloccare la schermata dell'app.

1. Nelle impostazioni delle Opzioni di accesso guidato, è possibile disabilitare i pulsanti hardware (Pulsanti volume, Touch, pulsante Sospensione / Riattivazione, Movimento e Tastiere) e impostare liberamente il limite di tempo.

2. Per terminare l'accesso guidato, è possibile fare triplo clic sul pulsante Home e premere "Fine" per inserire il passcode per terminarlo. In alternativa, è possibile utilizzare Touch ID per terminarlo selezionando "Impostazioni"> "Generale"> "Accessibilità"> "Accesso guidato"> "Impostazioni passcode"> Far scorrere "Touch ID" su ON per la prima volta.

Blocco gratuito di alcune app su iPhone iPad con controllo genitori (password)

Il controllo genitori, chiamato anche Restrizioni, è la funzione integrata da iPhone iPad iPod di Apple per bloccare alcune app specifiche.

Blocca le app su iPhone tramite Restrizioni

Controlla le seguenti app, funzionalità e impostazioni che possono essere bloccate con Restrizione su iPhone iPad iPod:

App e funzionalità Impostazioni:
Safari, Fotocamera (disabilita anche FaceTime), Siri & Dictation, FaceTime, AirDrop, CarPlay, iTunes Store, Apple Music Connect (sostituisce la scheda Connect con Playlist), iBooks Store, Podcast, Notizie, Installazione di app, Eliminazione di app, Acquisti in-app , Giochi multiplayer, Aggiunta di amici, Registrazione dello schermo Servizi di localizzazione, Contatti, Calendari, Promemoria, Foto, Condividi la mia posizione, Condivisione Bluetooth, Microfono, Riconoscimento vocale, Twitter, Facebook, Sina Weibo, Tencent, Weibo, Pubblicità, Libreria multimediale

Come bloccare app e impostazioni su iPhone tramite Restrizioni

1Vai su "Impostazioni"> "Generale"> "Restrizioni"> Scorri per abilitare le Restrizioni.

2Crea la password per Restrizioni, che ti permetterà di modificare le impostazioni per attivare o disattivare le Restrizioni.

1.Se si dimentica la password Restrizioni, è necessario cancella il tuo iPhone per configurare il tuo iPhone come nuovo. Se selezioni ripristina il tuo iPhone da iTunes o il backup iCloud non rimuoverà il passcode di restrizione.

2. Per modificare la password di restrizione, è necessario accedere a "Impostazioni"> "Generale"> "Restrizioni"> Immettere la password corrente> Disabilita restrizioni e immettere la password Restrizioni> Abilita restrizioni e immettere un nuovo passcode.

3. Dopo aver attivato Restrizioni su iPhone, puoi trovare alcune app come Safari, Camera, FaceTime che scompaiono nella schermata principale, Alcune funzioni come Siri, Servizi di localizzazione possono essere utilizzate e Impostazioni mancanti o oscurate come Mail, iCloud, Twitter , FaceTime, ecc.

Facile vero? Tuttavia, potresti notare che non tutte le singole app che desideri bloccare sono bloccate in questo modo. Quindi qui il secondo modo ti aiuterà a bloccare le app (Message, WhatsApp, Gallery, Snapchat, ecc.) Liberamente come preferisci.

Metodo XNUMX: bloccare le singole app liberamente su iPhone con applicazioni di terze parti

In questa parte, utilizzeremo le app di terze parti per aiutarti a bloccare le app liberamente come preferisci. Che tu voglia bloccare le tue app per iPhone con Touch ID o password, potresti trovare anche le soluzioni. Ma una cosa che hai dovuto sopportare è che le app sono disponibili per il tuo iPhone rotto in prigione.

Blocca le app su iPhone rotto con jail con BioProtect con impronta digitale

BioProtect è lo strumento di blocco delle app di Cydia in grado di bloccare le impronte digitali delle app su iPhone. Questo strumento non è gratuito da usare, annuncio che devi pagare $ 2.99 per proteggere le singole app sul tuo iPhone. Anche l'app integrata e l'app installata dall'App Store possono essere bloccate con questo programma.

BioProtect

Passaggi per utilizzare BioProtect per bloccare le app sul tuo iPhone

1Sul tuo iPhone rotto in prigione, avvia Cydia, tocca "Gestisci"> "Sorgenti"> trova la fonte del repository BigBoss> Cerca BioProtect e acquistalo e installalo.

2Al termine dell'installazione, Touch ID deve essere configurato almeno con un'impronta digitale e ogni volta che accedi a questa app, richiederà un Touch ID.

3Sul tuo iPhone, vai su "Impostazioni"> "Applicazioni"> "BioProtect" per verificare l'impronta digitale ed effettuare le impostazioni. Scorri "Proteggi AppSwitcher" e "Vibrazione in caso di errore".

4In "APPLICAZIONI PROTETTE", è possibile attivare o disattivare l'app che si desidera bloccare. Dopo aver effettuato le impostazioni, quando tocchi l'app nella schermata Home, scoprirai che richiede il tuo Touch ID.

Blocca le app su iPhone con iAppLock con password o sequenza

iAppLock è un altro software di blocco delle app dal repository BigBoss. Questa app standalone con un'icona nella schermata Home per iOS 7 o versioni successive presenta un'interfaccia semplice. La versione gratuita ti consente di bloccare cinque app, quindi è meglio prendere in considerazione le 5 app più importanti per il blocco sul tuo iPhone.

Passaggi per utilizzare iAppLock per bloccare le app di iPhone con password o sequenza

1Segui i passaggi precedenti per installare iAppLock sul tuo iPhone.

Interfaccia

2Esegui questa app sul tuo iPhone. Nell'interfaccia principale, è possibile toccare il pulsante Più per aggiungere le app native o di terze parti e inserire la password per ogni app. Quindi quando premi l'app nella schermata Home, scoprirai che devi stampare la password per sbloccare l'app.

Aggiungi app

3Su "Impostazioni", è possibile modificare il codice di blocco e utilizzare il blocco ritardo. Il blocco dei ritardi non richiede passcode per un breve periodo di tempo dopo l'apertura di un'app bloccata. Ad esempio, se si immette il passcode per sbloccare un'app bloccata, tutte le altre app bloccate protette saranno accessibili anche per il tempo di ritardo impostato su 1 minuto, 5 minuti, 10 minuti, 20 minuti o 30 minuti.

Impostazioni

Conclusione: Qui dovremmo concludere che, se adotti i modi sopra menzionati per bloccare le app o le funzionalità del tuo iPhone, devi selezionare l'app con attenzione e ricordare la password di blocco. La protezione della privacy dell'iPhone può essere fatta come puoi immaginare.

Cosa pensi di questo post?

Molto buone

Rating: 4.8 / 5 (basato sulle valutazioni 152)

foto dell'autore

26 giugno 2018 15:25 / Aggiornato da a App