Come eliminare e disinstallare completamente OneDrive dal Mac

10 Febbraio 2022Ashley Mae

"Ho usato molto OneDrive per l'università, dato che lavoro a casa, mi sono rivolto a un altro servizio cloud, ma non riesco a trovare il programma di disinstallazione per OneDrive, come disinstallare l'app su Mac?" Microsoft OneDrive è un servizio di hosting e sincronizzazione di file gestito come parte della suite Office 365. Offre 5 GB di spazio di archiviazione gratuito per ogni account con opzioni di archiviazione da 50 GB, 1 TB e 5 TB. Se non sai come disinstallare OneDrive su Mac, leggi il nostro tutorial qui sotto.

Disinstalla Onedrive su Mac

Parte 1: disinstalla completamente OneDrive su Mac

Disinstallare OneDrive su Mac è molto più che spostare l'app nella cartella Cestino. Invece, è una buona idea fare il lavoro con un potente gestore di app per Mac, come Aiseesoft Mac Cleaner. Ti consente di sbarazzarti facilmente di qualsiasi app insieme ai file associati su Mac.

Mac Cleaner

161,522 Downloads

Aiseesoft Mac Cleaner – Il miglior programma di disinstallazione di OneDrive

  • Disinstalla l'app OneDrive su Mac con un clic.
  • Rimuovere l'app OneDrive e i relativi file in una sola volta.
  • Libera spazio e migliora le prestazioni del computer.
  • Disponibile per un'ampia gamma di computer Mac.
Scarica gratisPer macos

SicuroSicuro al 100%. Nessuna pubblicità.

Come disinstallare OneDrive su Mac

Passo 1:
Scansiona OneDrive

Installa il miglior programma di disinstallazione di OneDrive per Mac sul tuo computer o laptop. Quando devi disinstallare OneDrive su Mac, avvia l'utilità, scegli il Kit di strumenti nell'interfaccia principale e seleziona il Disinstallare opzione. Clicca il ScannerizzarePulsante di scansione per cercare le app sul disco.

Kit di strumenti per la pulizia del Mac
Passo 2:
Disinstalla OneDrive

Dopo la scansione dell'app, fai clic su Visualizza pulsante per visualizzarli. Individua il pannello centrale, trova e seleziona l'app OneDrive nel pannello centrale e seleziona le caselle di controllo accanto a OneDrive e relativi file sul lato destro. Infine, fare clic su Pulizia pulsante per disinstallare immediatamente OneDrive su Mac.

Scansione Onedrive

Parte 2: come disinstallare manualmente OneDrive su Mac

Come accennato in precedenza, puoi disinstallare OneDrive su Mac senza un programma di disinstallazione di terze parti, ma il flusso di lavoro è un po' complicato. Se non desideri più utilizzare OneDrive, segui i passaggi seguenti per completarlo.

Passo 1.
Innanzitutto, avvia l'app OneDrive ed esci dal tuo account. Inoltre, tocca il Microsoft Onedrive icona nella barra dei menu, premere il tasto Impostazioni e aiuto pulsante e selezionare Esci da OneDrive. Clic Esci da OneDrive quando richiesto.
Esci da Onedrive
Passo 2.
Esegui l'app Finder, fai clic ed espandi il file Go menu e selezionare il Utilità, e apri il Activity Monitor. Sfoglia il processo e trova i processi che appartengono a MS OneDrive, evidenziali e fai clic su smettere pulsante. Se richiesto, fare clic su Uscita forzata or smettere pulsante.
Monitor attività
Passo 3.
Vai Applicazioni cartella nell'app Finder, trova l'app OneDrive, fai clic con il pulsante destro del mouse su di essa e scegli Sposta nel Cestino.
Sposta nel cestino
Passo 4.
Quindi, torna all'app Finder, vai su Go menu e scegliere Vai alla cartella. entrare ~/Libreria/Applicazione/Supporto/OneDrive/ nella scatola e premere il tasto OK pulsante. Questo ti porta alla cartella OneDrive sul tuo disco. Qui puoi rimuovere i relativi preset, download, componenti aggiuntivi e altro dal file Cestino cartella.
Cartella Onedrive
Passo 5.
Accedi alle cartelle seguenti ed elimina i file della cache di OneDrive, i cookie e altro:
~ / Library / Application Support /
~ / Library / Contenitori /
~ / Library / Caches /
~ / Library / Preferences /
~ / Library / Cookie /
~/Libreria/Registri/
~ / Library / LaunchAgents /

Prestare attenzione durante la disinstallazione manuale di OneDrive su Mac. Se elimini qualsiasi file di sistema, il tuo Mac potrebbe bloccarsi.

Rimuovere le cache di Onedrive
Passo 6.
Quando hai finito, fai clic ed espandi il Apple menu e scegliere Ricomincia. Attendi che il computer si riaccenda. Ora ti sbarazzi di MS OneDrive dal Mac.

Parte 3: Domande frequenti sulla disinstallazione di OneDrive su Mac

Perché non riesco a disinstallare OneDrive su Mac?

Prima di disinstallare OneDrive su Mac, è necessario interrompere i relativi processi nell'app Activity Monitor. Se non riesci ancora a disinstallare manualmente OneDrive sul Mac, puoi provare un'utilità di disinstallazione di app di terze parti.

Cosa succede se disinstalli OneDrive?

Se sposti semplicemente l'app OneDrive nella cartella Cestino, non perderai alcun file o dato. Se accedi a onedrive.com, puoi sempre accedere ai tuoi file. Significa che devi invece accedere ai tuoi file tramite un browser web.

Ho davvero bisogno di OneDrive?

La risposta dipende dalle tue esigenze. OneDrive è in grado di salvare file e dati per l'accesso su più dispositivi, ma non è l'app necessaria né su Windows 10 né su Mac. Se non ti serve, scollega il tuo account e disinstalla direttamente OneDrive.

Conclusione

Ora dovresti capire come disinstallare OneDrive su computer e laptop Mac. Come servizio di file hosting, Microsoft OneDrive è ampiamente utilizzato da studenti e dipendenti. Tuttavia, è difficile eliminare l'app dal disco. Fortunatamente, Aiseesoft Mac Cleaner può aiutarti a ripulire qualsiasi app, incluso OneDrive. Se hai altre domande, non esitare a lasciare il tuo messaggio sotto questo post e ti risponderemo il prima possibile.

Cosa pensi di questo post?

Ottimo

Valutazione: 4.9 / 5 (in base ai voti 290)Seguici su

Icona di DisqusLascia il tuo commento e unisciti alla nostra discussione
Blu-ray Player nella scatola

Blu-ray Player è un potente lettore in grado di riprodurre dischi Blu-ray, cartelle Blu-ray, dischi DVD / cartelle / file ISO, fungendo da comune lettore multimediale per qualsiasi file video HD / SD.

Scarica gratisPer Windows

SicuroSicuro al 100%. Nessuna pubblicità.

Scarica gratisPer macos

SicuroSicuro al 100%. Nessuna pubblicità.

Torna in alto