Problema bloccato su iPhone
1. Esci dalla modalità Shuffle su iPhone / iPod
2. iPhone bloccato sulla schermata di caricamento
3. Correzioni per il backup iCloud di WhatsApp bloccato
4. iPhone bloccato in modalità di recupero
5. iPhone bloccato sul logo Apple
6. Risolvi iPhone bloccato in modalità cuffia
7. Correggi iPhone bloccato durante la verifica dell'aggiornamento
8. Risolvi iPhone bloccato sulla schermata finale di FaceTime

iPhone X / 8/7/6/5 bloccato in modalità di recupero - Il modo migliore per eliminarlo

iPhone bloccato in modalità di recupero? Come risolvere

Apple introduce la modalità di recupero dell'iPhone durante l'aggiornamento o il ripristino del tuo iPhone. Nel normale processo di aggiornamento o ripristino, gli utenti difficilmente possono sapere che i loro dispositivi sono in modalità di ripristino. Se c'è un errore nel processo, gli utenti di iPhone troveranno il loro iPhone bloccato in modalità di ripristino con un logo di connessione iTunes e non è possibile riavviare. Potresti anche rimanere bloccato in modalità di ripristino quando esegui il jailbreak del tuo iPhone. Per ridurre al minimo la perdita, è meglio eseguire regolarmente il backup dei dati del tuo iPhone. In alternativa, puoi utilizzare i seguenti passaggi per disattivare la modalità di ripristino del tuo iPhone e salvare i dati del tuo iPhone se non hai eseguito il backup.

Come riparare iPhone bloccato in modalità di ripristino? In questo articolo ti forniamo 3 modi per riparare iPhone 7 / 6s / 6 / 5s / 5 bloccato in modalità di ripristino. Puoi provarli uno per uno e portare il tuo iPhone fuori dalla modalità di recupero.

iPhone bloccato in modalità di ripristino

Ripristina iPhone senza iTunes

Metodo 1. Forza il riavvio di iPhone per riparare iPhone bloccato in modalità di recupero

La soluzione più semplice per far uscire iPhone dalla modalità di recupero è forzare l'avvio di iPhone. A volte succede che non è necessario fare molti sforzi e dare il tuo iPhone per il ripristino. Hai solo bisogno di provare un po 'più difficile per ripristinarlo. Premi il tuo Utilities e Home pulsante insieme per alcuni secondi fino a quando non vedi il logo Apple sullo schermo. Fino ad ora, il tuo iPhone non è in modalità di recupero.

Nota: questo metodo non funziona bene al 100% e ci sono possibilità che tu possa perdere dati dopo essere uscito dalla modalità di recupero di iPhone.

Forza il riavvio di iPhone per riparare iPhone bloccato in modalità di recupero
Forza il riavvio di iPhone per riparare iPhone 6/5 bloccato in modalità di ripristino

Metodo 2. Correggi iPhone bloccato in modalità di recupero con iTunes

Quando trovi il tuo iPhone bloccato in modalità di ripristino, puoi facilmente trovare ripristina il tuo iPhone con iTunes e risolvere il problema di iPhone bloccato in modalità di ripristino. È davvero facile farlo. Questo metodo può risolvere iPhone 7, iPhone SE, iPhone 6s, iPhone 6s plus, iPhone 6, iPhone 6s, iPhone 5s, iPhone 5, iPhone 5c, iPhone 4s, iPhone 4, iPhone 3GS. Segui i passaggi seguenti.

Fase 1 Collega l'iPhone al computer

Collega il tuo iPhone al computer ed esegui iTunes. ITunes rileverà il tuo iPhone bloccato in modalità di ripristino. Ti accorgerai che il tuo iPhone non è in modalità normale e devi ripristinarlo per ripristinare la modalità di recupero del tuo iPhone.

iTunes Promemoria
iTunes ha rilevato un iPhone bloccato in modalità di ripristino

Fase 2 Correggi iPhone bloccato in modalità di ripristino con iTunes

Fai clic sul pulsante "OK". Usa l'opzione di ripristino in iTunes per ripristinare il tuo iPhone e risolvere il problema.

Devi fare attenzione che quando ripristini il tuo iPhone, se configuri il tuo iPhone come nuovo iPhone, tutti i dati sul tuo iPhone verranno cancellati. Se scegli di ripristinare iPhone dal file di backup di iTunes, perderai i dati dopo aver effettuato il file di backup sul tuo iPhone. Quindi Fix iPhone bloccato in modalità di ripristino con iTunes ti farà più o meno perdere alcuni dati sul tuo iPhone. Se non vuoi perdere dati sul tuo iPhone, prova il secondo metodo.

Metodo 3. Correggi iPhone bloccato in modalità di ripristino senza perdita di dati (consigliato)

Se iPhoen bloccato in modalità di ripristino con iTunes non riesce, potresti adottare un altro metodo più efficace: Ripristino del sistema iOS. Questo è lo strumento più professionale che ti aiuta a riparare iPhone bloccato in modalità DFU, modalità di recupero, logo Apple, modalità cuffie, modalità Shuffle, ecc. allo stato normale. Inoltre, supporta tutti i dispositivi iOS come iPhone 8/7 / SE / 6s Plus / 5s / 5c / 5, iPad Pro, iPad Air, iPad mini, iPod e altro. Di seguito è riportata la guida dettagliata:

Fase 1 Scarica e avvia iOS System Recovery

Avvia questo software di riparazione della modalità di ripristino di iPhone sul tuo computer. Collega il tuo iPhone ad esso con un cavo USB. Fai clic su "Altri strumenti" nella colonna di sinistra, quindi seleziona "Ripristino del sistema iOS" nella finestra di anteprima.

Avvia Fonelab
Risolto il problema con iPhone bloccato in modalità di recupero - Passaggio 1

Fase 2 Rileva iPhone bloccato in modalità di recupero

Dopodiché, fai clic sul pulsante "Start" per iniziare a riparare la schermata rossa di iPhone. iOS System Recovery riconoscerà automaticamente l'iPhone bloccato nella situazione in modalità di recupero. Quando i risultati sono stati pubblicati, fai clic su "Conferma" per trovare la soluzione per uscire dalla modalità di recupero.

iPhone bloccato in modalità di ripristino
iPhone 7/6/5 bloccato in modalità di recupero - Passaggio 2

Fase 3 Risolto il problema con iPhone bloccato in modalità di recupero

Quando viene rilevato il problema con il tuo iPhone, conferma le informazioni su iPhone, quindi fai clic sul pulsante "Ripara" per scaricare il plug-in riparato e ripristinare iPhone. Attendi fino al termine, il tuo iPhone si avvierà. Quindi riparerai correttamente l'iPhone bloccato in modalità di ripristino.

Ripara iPhone bloccato in modalità di ripristino su Normale
Porta iPhone fuori dalla modalità di recupero - Passaggio 3

Metodo 4: correggi iPhone bloccato in modalità di recupero e recupera i dati di iPhone

Se sei preoccupato per tutti i dati del tuo iPhone e desideri recuperare i dati di iPhone dopo aver riparato iPhone bloccato in modalità di ripristino, ti consigliamo un software di terze parti per aiutarti. Recupero Dati iPhone è in grado di rilevare il tuo iPhone in modalità di ripristino e correggere l'iPhone bloccato in modalità di ripristino senza ripristinare facilmente iPhone.

Fase 1 Esegui il ripristino dei dati di iPhone

Download gratuito, installazione e avvio del software di recupero. Vedrai la seguente interfaccia.

Interfaccia

Fase 2 Collega l'iPhone al computer

Collega il tuo iPhone bloccato in modalità di ripristino al computer. Il software riconoscerà il tuo iPhone e rileverà il tuo iPhone bloccato in modalità di ripristino.

IPhone bloccato

Fase 3 Fix iPhone bloccato in modalità di recupero

Puoi facilmente fare clic sul pulsante "Riavvia". Il software riavvierà il tuo iPhone e riparerà il tuo iPhone bloccato in modalità di ripristino. Dopo che il tuo iPhone si è riavviato correttamente, troverai che il tuo iPhone torna alla modalità normale e puoi riutilizzarlo.

Ora puoi tornare di nuovo a iPhone Data Recovery, fare clic sul pulsante "Ripristina da dispositivo iOS" e quindi seguire le istruzioni per recuperare i dati di iPhone come testi, foto, contatti, ecc.

Puoi imparare i passaggi dal video qui sotto:

Controlla cosa fare se il tuo iPhone bloccato in modalità zoom.

Lettura estesa: qual è la differenza tra la modalità di recupero iPhone e la modalità DFU?

1. La modalità di recupero consente agli utenti di ripristinare il proprio iPhone alle impostazioni di fabbrica con l'ultima versione di iOS e firmware utilizzando iTunes. Viene utilizzato per risolvere iTunes non riconosce il tuo iPhone, il tuo iPhone è in modalità di ripristino, collega il logo con iTunes e il logo Apple sullo schermo senza la barra dei processi.

2. Modalità DFU per iPhone (Aggiornamento firmware dispositivo) consente agli utenti di ottenere il tuo iPhone nell'interfaccia con iTunes senza caricare l'ultimo iOS e puoi scegliere di installare quale versione di iOS. È necessario utilizzare la modalità DFU per evasione, sblocca la tua carta SIM.

Quindi la prossima volta che il tuo iPhone si blocca in modalità di recupero, prenditi semplicemente e segui questo articolo, puoi facilmente risolvere il problema e restituirti il ​​tuo iPhone in modo sicuro.

Se hai perso i dati dopo aver portato il tuo iPhone fuori dalla modalità di recupero, puoi facilmente recuperare i dati persi dal tuo iPhone con il software iPhone Data Recovery. Può scansionare il tuo iPhone e trovare i dati persi per te. Quindi puoi recuperarli facilmente. Può recuperare messaggi di testo, contatti, foto, registri delle chiamate, messaggi whatsapp, note, promemoria e così via. Può anche recuperare i dati dal file di backup di iTunes e backup di iCloud file.

Domande frequenti sull'iPhone bloccato in modalità di ripristino

Perché il mio iPhone è bloccato in modalità di ripristino?

L'offerta di iPhone bloccato in modalità di ripristino si verifica durante un aggiornamento software. Un motivo comune è che c'è un problema con il sistema operativo.

La modalità provvisoria è la stessa della modalità di ripristino?

No. La modalità provvisoria è progettata per aiutarti a trovare problemi con le tue app. Disabilita parti del tuo dispositivo. La modalità di ripristino consente a iTunes di riparare il sistema operativo dell'iPhone quando c'è qualcosa che non va.

La modalità di ripristino elimina tutto?

No. Molti utenti Android sono confusi se la modalità di ripristino elimina tutto. La verità è che l'accesso a Android Recovery non eliminerà tutto sul tuo dispositivo.

Cosa pensi di questo post?

Molto buone

Valutazione: 4.7 / 5 (in base ai voti 110)

foto dell'autore

14 agosto 2020 11:00 / Aggiornato da a Risoluzione dei problemi dell'iPhone