Come eseguire Final Cut Pro Slow Motion

Dicembre 10, 2021Jenny Ryan

Come eseguire il rallentatore in Final Cut Pro?

Il rallentatore è una tecnica comune ampiamente utilizzata per creare un impatto emotivo in un video. Potresti aver sentito che Final Cut Pro ha la funzione chiamata "Flusso ottico" per farlo accadere. Invece di ripetere i fotogrammi o fonderli insieme, Final Cut Pro crea nuovi fotogrammi in base al contenuto del tuo filmato".

Quando rallenti il ​​video con Final Cut Pro, il tuo video apparirà come se fosse stato girato con una telecamera ad alta velocità. In Final Cut Pro, è possibile apportare modifiche di velocità costante e variabile alle clip mantenendo. Ecco la domanda, come usare Slow Cut Pro slow motion? Questo tutorial ti mostrerà come utilizzare i controlli di movimento rapido e lento in Final Cut Pro.

Final Cut Pro Rallentatore

Fai rallentatore in Final Cut Pro

Se desideri rallentatore di un video, dovresti prestare maggiore attenzione a questa parte. Basta controllare i seguenti passaggi per vedere come usare Final Cut Pro slow motion.

Passo 1.
Avvia Final Cut Pro e carica il tuo video in un Evento in esso.
Passo 2.
Crea un nuovo Clip composta or Progetto. Quando viene richiesto di configurare le impostazioni di questo nuovo Sequenza temporale, basta usare le impostazioni automatiche. Seleziona le impostazioni personalizzate e verifica che questa nuova sequenza temporale sia impostata su 24 fotogrammi progressivi al secondo o "24p".
Final Cut Pro
Passo 3.
Selezionare i 60 fotogrammi progressivi originali al secondo o 60p scatto in Browser degli eventi. Rilascialo nella linea temporale 24p che hai appena creato. Il tuo video verrà riprodotto a velocità normale.
Passo 4.
Contrassegnare la clip 60p nella linea temporale e passare a modificare menu, al menu Tempo sottomenu e selezionare Velocità conforme.
Final Cut Pro Retime
Passo 5.
La tecnica al rallentatore di Final Cut Pro consente di riprodurre video a circa 2.5 volte più lentamente. La qualità dell'immagine sarà abbastanza chiara. Se vuoi rallentarlo di più, puoi semplicemente selezionare la clip e in modificare menu, torna al Tempo sottomenu, al Rallentare opzione e scegli una velocità per cominciare.
Passo 6.
Prendi la maniglia alla fine del retiming barra nella linea temporale e trascinala verso l'esterno per personalizzare la velocità.
Usa Final Cut Pro Slow Motion

In pochi clic, puoi facilmente utilizzare la funzione di rallentatore di Final Cut Pro per regolare la velocità di riproduzione del tuo video. Oltre a tutte le funzionalità sopra fornite da Final Cut Pro, puoi anche dividere un video, audio o schermo in un progetto.

Un modo molto più semplice per realizzare un video al rallentatore

Come possiamo vedere, aggiungere un effetto slow-motion a un video in Final Cut Pro è piuttosto complicato. Qui vorremmo mostrarti un modo facile e veloce per creare un video al rallentatore. Aiseesoft Video Converter Ultimate fornisce la possibilità di aggiungere un effetto rallentatore al tuo video. Inoltre, ti consente di aggiungere qualsiasi effetto per far risaltare i tuoi contenuti video. È disponibile sia per Windows 11/10/8/7 che per macOS e puoi scaricarlo gratuitamente sul tuo computer e iniziare la prova. Ecco cosa dovresti fare:

Passo 1.
Prima di iniziare a realizzare il video al rallentatore, è necessario scaricare il software sul computer in base al sistema operativo, quindi seguire le istruzioni sullo schermo per installarlo. Al termine dell'installazione, è possibile avviare il software.
Passo 2.
Passare alla Strumenti scheda e scegli il file Regolatore di velocità video opzione per continuare.
Strumenti
Passo 3.
Premi l'icona + al centro della finestra per importare il tuo video. Dopo che il file è stato caricato, apparirà una nuova finestra in cui ci sono molte opzioni per rallentare il tuo video. Puoi scegliere 0.75X, 0.5X, 0.25X, or 0.125X per aggiungere l'effetto slow-motion al tuo video. Infine, premi il tasto Esportare pulsante per esportare il tuo video al rallentatore.
Regolatore di velocità video

Suggerimenti bonus su Final Cut Pro Fast Motion

Con il primo metodo, puoi facilmente rallentare la riproduzione del video. Con la stessa tecnica, puoi anche velocizzare i video. Vedere come funziona:

Passo 1.
Clicchi modificare sulla barra dei menu e scegliere Tempo sottomenu dall'elenco a discesa.
Final Cut Pro Slow Motion Velocità veloce
Passo 2.
Fare clic su Connessione e puoi vedere le opzioni 4x o 2x.
Passo 3.
Prendi la maniglia di ritenzione alla fine della clip e regola la velocità di riproduzione.

Raccomandazione freeware: Aiseesoft Video Editor

Con i metodi sopra, puoi rallentare facilmente la riproduzione su Final Cut Pro. Ma per molti nuovi utenti, Final Cut Pro è un po 'difficile da usare. Qui raccomandiamo sinceramente un facile da usare editor video gratuito per poter modificare il video e regolare gli effetti di output. Vari video editing usati frequentemente e editing audio le funzioni sono progettate in esso. Puoi scaricarlo e provare.

Video Converter Ultimate

Download

Video Editor Free

  • Aiseesoft Free Video Editor è il software di editing video / audio gratuito che può aiutarti a modificare gli effetti video e di uscita video.
  • Modifica l'audio del video e regola gli effetti di output.
  • Supporta qualsiasi conversione popolare di formati video / audio.

Domande frequenti sull'utilizzo di Final Cut Pro per fare video al rallentatore

Posso aggiungere velocità di transizione in Final Cut Pro?

Sì, puoi aggiungere la transizione tra i segmenti di velocità in Final Cut Pro. Ma non che tu non sia autorizzato ad aggiungere transizioni tra segmenti di riproduzione in avanti e segmenti di riproduzione inversa.

Posso aggiungere un effetto rallentatore a un'immagine fissa in Final Cut Pro?

No, non puoi creare effetti al rallentatore per immagini fisse, titoli, temi, ecc. in Final Cut Pro.

Come ottengo una migliore qualità del video al rallentatore?

È possibile utilizzare il software di miglioramento del video per migliorare la qualità del video al rallentatore. Aiseesoft Video Converter Ultimate fornisce un potenziatore di qualità video professionale che sfrutta la tecnologia artificiale per aiutarti a migliorare la qualità video.

Conclusione

In questo articolo, parliamo principalmente di Final Cut Pro slow motion. Ti mostriamo i passaggi dettagliati per mostrarti come utilizzare Final Cut Pro slow motion. Inoltre, quando vuoi velocizzare la riproduzione del video, puoi anche trovare la strada in questo post.

Cosa pensi di questo post?

Ottimo

Valutazione: 4.8 / 5 (in base ai voti 196)Seguici su

Icona di DisqusLascia il tuo commento e unisciti alla nostra discussione

Final Cut Pro

1.1 Final Cut Pro Mac 1.2 Final Cut Pro per Windows 1.3 Final Cut Pro gratuito 1.4 Transizioni di Final Cut Pro 1.5 Final Cut Pro al rallentatore 1.6 Correzione del colore di Final Cut Pro 1.7 Come dividere una clip in Final Cut Pro 1.8 Final Cut Pro X contro Adobe Premiere
Video Converter Ultimate nella scatola

Video Converter Ultimate è un eccellente convertitore video, editor e potenziatore per convertire, migliorare e modificare video e musica in 1000 formati e altro ancora.

Torna in alto