6 migliori strumenti di stabilizzazione video su Windows, Mac, Android e iPhone

Si dice che un'immagine valga più di mille parole, quindi un video deve valere milioni di parole. È vero che il video è il modo migliore per registrare momenti meravigliosi di immagini e testi. Tuttavia, è un'altra storia, se il video è traballante. E questo problema è comune quando si acquisiscono video utilizzando il telefono cellulare. È possibile stabilizzare i video dopo la registrazione? Sì, tutto ciò che serve è un'applicazione di stabilizzazione video. Sebbene ci siano molte action cam e smartphone avanzati sul mercato eccellenti per la stabilizzazione e l'impermeabilizzazione, potresti scoprire che sono necessarie anche applicazioni di stabilizzazione video.

Stabilizzazione video

Stabilizzazione video

Parte 1. Cosa significa stabilizzare un video

Secondo Wikipedia, stabilizzare un video significa una tecnica che riduce la sfocatura e lo scuotimento associati al movimento di una videocamera o di altri dispositivi di acquisizione video durante la registrazione. In generale, questa tecnica compenserà pan, tilt o rotazione della telecamera.

In altre parole, stabilizzare un video rimuoverà la sfocatura e le vibrazioni dal video e lo renderà più fluido. Sebbene esistano molti editor video sul mercato, solo pochi hanno la capacità di stabilizzazione video, in parte perché questa funzione è complicata e richiede una tecnologia avanzata.

Parte 2. Software di stabilizzazione video

In questa parte, puoi apprendere in dettaglio le migliori migliori applicazioni di stabilizzazione video.

Aiseesoft Video Editor

Aiseesoft Video Editor è uno dei migliori software di stabilizzazione video. Le sue caratteristiche principali includono:

1. Ridurre le vibrazioni e stabilizzare il video con un clic.

2. Migliora il video traballante utilizzando l'algoritmo avanzato.

3. Mantenere la qualità originale durante la stabilizzazione del vide.

4. Offri una vasta gamma di strumenti di editing video, come ritaglia, capovolgi, ruota e altro.

5. Ottimizza i video per dispositivi portatili e social media.

6. Decorare video con effetti video, filigrana e strumenti di testo.

7. Compatibile con tutti i formati video e audio, inclusi i video 4K.

In una parola, è il modo più semplice per stabilizzare i video su Windows 10/8 / 8.1 / 7 / XP e Mac OS.

Video Editor

iMovie

Per gli utenti Mac, iMovie è uno dei migliori editor di stabilizzazione video. Le sue caratteristiche principali includono:

1. Lo stabilizzatore incorporato è in grado di rimuovere automaticamente le vibrazioni e la sfocatura dai video.

2. Sebbene l'interfaccia non sia intuitiva, è facile da usare.

3. Lo storyboard e la sequenza temporale ti consentono di modificare il video in modo professionale.

4. E ci sono molti modelli di progetto per rendere l'aspetto professionale dei video fatti in casa.

5. Offre anche ampie funzionalità di editing video, come tagliare, ritagliare, invertire, dividere, ruotare e altro ancora.

6. Dopo la stabilizzazione video, è possibile condividere il risultato con altri dispositivi, come Apple TV, iPad, iPhone o iPod touch.

iMovie

Adobe Premiere

Adobe Premiere è un'applicazione di stabilizzazione video professionale. Le sue funzionalità di base includono:

1. Lo stabilizzatore di curvatura consente di modificare vari parametri e stabilizzare un video traballante.

2. Oltre alla stabilizzazione video, offre quasi tutti gli strumenti di editing video, dalla rotazione all'indietro, dalla regolazione ai filtri.

3. L'interfaccia personalizzata consente agli utenti di riprogettare secondo le abitudini personali.

4. Ci sono molte transizioni ed effetti per rendere il video dei risultati fluido e sorprendente.

5. Ed è possibile estendere questo editor video tramite plugin di terze parti.

6. Come editor video professionale, è compatibile con tutti i formati video, inclusi video a 360 gradi e file VR.

Adobe Premiere

Stabilizzatore video più fluido

Video Smoother Stabilizer è uno strumento dedicato per stabilizzare i video su Android. Le sue caratteristiche principali includono:

1. Stabilizzare video su dispositivi Android gratuitamente.

2. Riempi automaticamente le aree nere causate dalla stabilizzazione video usando i frame precedenti e futuri.

3. Mantenere la risoluzione, l'audio e la frequenza dei fotogrammi originali durante la stabilizzazione.

4. Supporta MP4, 3GP, AVI, MPG, SWF, MKV, WMV e altri formati video comunemente usati.

5. Compatibile con Android 6.0 e versioni successive.

Stabilizzatore video più fluido

Emulsio - Stabilizzatore video

Emulsio è un eccellente strumento di stabilizzazione video per iPhone. Le sue caratteristiche principali includono:

1. Compensare il movimento orizzontale, verticale e rotazionale della telecamera.

2. Consentire di scegliere la forza di stabilizzazione.

3. Anteprima dell'effetto stabilizzatore riproducendo contemporaneamente il video originale e stabilizzato.

4. Mantieni la qualità video originale il più possibile.

5. Disponibile per iPhone 8/7/6 / 6s / 5 / 5s / 5c / 4s e vari modelli di iPad.

Stabilizzatore video

FFmpeg

Per gli utenti Linux, FFmpeg è un editor video popolare che ha la capacità di stabilizzazione video. Le sue caratteristiche includono:

1. Utilizza il linguaggio del programma per scuotere i video.

2. Questo editor di stabilizzazione video supporta quasi tutti i formati multimediali, come AVI.

3. È un progetto open source, quindi tutti potrebbero usarlo senza pagare un centesimo.

4. Se hai familiarità con il linguaggio del programma, FFmpeg potrebbe fare molte cose relative all'editing video, come ritagliare, dividere, invertire, ruotare, migliorare e altro ancora.

5. Non è disponibile solo per Linux, ma anche compatibile con Windows e Mac OS.

Parte 3. Come stabilizzare un video?

Per aiutarti a capire come stabilizzare un video traballante con un clic, ti mostreremo la guida passo passo di seguito.

Fase 1 Installa la migliore applicazione di stabilizzazione video

Scarica e installa l'ultima versione di Aiseesoft Video Editor sul tuo PC. Se stai usando un Mac, esiste una versione dedicata per Mac. Avviare il software di stabilizzazione video e selezionare "Migliora video" dall'interfaccia Home.

Fase 2 Stabilizzare il video con un clic

Quando vai nella finestra di miglioramento del video, fai clic su "Aggiungi file" nella barra multifunzione in alto per importare il video traballante. Quindi spunta la casella di controllo davanti all'opzione "Riduci agitazione video" sulla barra laterale sinistra e visualizza in anteprima il video stabilizzato e quello originale.

Nota: puoi provare a selezionare più opzioni, come "Risoluzione dell'alta società", per migliorare il tuo video.

Fase 3 Esporta il video stabilizzato

Scegli un formato appropriato dal menu a discesa "Formato di output" e rilascia una cartella nel campo "Cartella di output" per salvare il risultato, quindi fai clic sul pulsante "Salva" per esportare il video stabilizzato sul tuo disco rigido.

Conclusione

In questo post, abbiamo condiviso diversi editor video che possono offrire eccellenti funzionalità di stabilizzazione video per Windows, Mac, Linux, Android e iPhone. Con questi editor video, è possibile rimuovere le vibrazioni e la sfocatura dai video imperfetti. Tutti hanno alcune caratteristiche uniche, come la stabilizzazione automatica dei video. Puoi scoprire il tuo strumento preferito in base alle presentazioni sopra. Se hai bisogno di un'applicazione di stabilizzazione video facile da usare, ti consigliamo Aiseesoft Video Editor, perché supporta la rimozione del video in un clic.

foto dell'autore

10 gennaio 2018 15:10 / pubblicato da a editore

Icona di DisqusLascia il tuo commento e unisciti alla nostra discussione