iPhone non funziona
1.1 iPhone Wi-Fi non funzionante
1.2 L'audio dell'iPhone non funziona
1.3 iPhone Blutooth non funziona
1.4 La fotocamera dell'iPhone non funziona
1.5 Il touchscreen dell'iPhone non funziona
1.6 Sensore di prossimità per iPhone non funzionante
1.7 Altoparlante iPhone non funzionante
1.8 Microfono iPhone non funzionante
1.9 Le cuffie dell'iPhone non funzionano
1.10 La torcia dell'iPhone non funziona
1.11 iPhone senza audio

Scopri come risolvere il sensore di prossimità dell'iPhone che non funziona in modo efficace

Potresti aver sentito parlare del sensore di prossimità. È una delle parti importanti negli smartphone di oggi. Cos'è il sensore di prossimità? E come funziona sul tuo iPhone? Il sensore di prossimità è stato introdotto per la prima volta nel 2007. Potrebbe rilevare qualsiasi oggetto chiuso sullo schermo. E Apple utilizza il sensore di prossimità in iPhone per mettere in pausa il display quando fai una telefonata o quando il telefono è collegato all'orecchio. Ciò potrebbe aiutarti a risparmiare la durata della batteria e ridurre la perdita di energia durante la telefonata. Tuttavia, cosa succede se il sensore di prossimità dell'iPhone non funziona? Lo schermo dell'iPhone rimarrà acceso quando si riceve una telefonata. E il tocco involontario renderà il tuo iPhone muto o funzionante in modo anomalo. Pertanto, condivideremo le soluzioni per risolvere questo problema in diverse situazioni.

Riparazione del sensore di prossimità per iPhone

Perché il sensore di prossimità del mio iPhone non funziona

Esistono diversi motivi per cui il sensore di prossimità dell'iPhone non funziona.

1. Un successo sulla superficie di iPhone. Il sensore di prossimità è hardware. Ciò significa che qualsiasi colpo di abbraccio potrebbe causare danni e smettere di funzionare.

2. Sostituisci schermo. Diversi utenti iPhone hanno riferito che il sensore di prossimità smette di funzionare dopo aver sostituito lo schermo. Il sensore deve funzionare con lo schermo dell'iPhone. Se il nuovo schermo non è compatibile con il sensore o collegato in modo errato, si dovrà affrontare tale problema.

3. Problemi di sistema. È complicato e difficile capire quali fattori causano il problema. Software obsoleti, iOS e app sono tutti sospetti.

4. Problema del produttore. Le parti di iPhone provengono da produttori di tutto il mondo, incluso il sensore di prossimità. Naturalmente, eseguono elevati standard di Apple, ma ciò non significa che non commettano errori.

Modi comuni per correggere il sensore di prossimità dell'iPhone non funzionante

Per problemi software che causano il mancato funzionamento del sensore di prossimità iPhone, puoi provare le soluzioni di seguito.

Metodo 1: riavvia iPhone

Fase 1Quando scopri che il sensore di prossimità dell'iPhone non funziona, tieni premuto il pulsante "Sleep / Wake" per spegnere lo schermo. Lo puoi trovare sul lato destro di iPhone.

Fase 2Una volta toccato il cursore verso destra, il telefono si spegnerà immediatamente.

Fase 3Quando lo schermo del telefono diventa completamente nero, tieni premuto nuovamente il pulsante "Sospendi / Riattiva" fino a quando il logo Apple non viene visualizzato sullo schermo.

In questo modo è possibile correggere il funzionamento del sensore di prossimità dell'iPhone a causa di bug imprevisti.

Riavvia iPhone

Metodo 2: eseguire il ripristino completo

Fase 1Premi il tasto tondo "Home" e tieni premuto il tasto "Sleep / Wake" contemporaneamente per oltre 10 secondi.

Fase 2Quando il logo Apple viene visualizzato sullo schermo del telefono, rilascia entrambi i pulsanti.

Fase 3Quindi sbloccare il telefono con il codice PIN, il sensore di prossimità potrebbe funzionare normalmente.

A volte, la comunicazione tra iOS e sensore di prossimità non è fluida. In questo modo è possibile ricostruire la connessione e farli lavorare insieme.

Metodo 3: aggiornamento del software

Fase 1Vai all'app "Impostazioni" e connettiti a una connessione Wi-Fi sicura o attiva i dati cellulare.

Fase 2Individua "iCloud"> "Backup" e tocca l'opzione "Backup ora" per eseguire il backup del tuo iPhone. Oppure puoi eseguire il backup del tuo iPhone con strumenti di terze parti.

Fase 3Quindi vai su "Generale"> "Aggiornamento software" nell'app "Impostazioni". Se è disponibile un aggiornamento software, toccare "Aggiorna e installa ora" e completare l'aggiornamento software seguendo le istruzioni visualizzate.

Ogni aggiornamento del software contiene diverse riparazioni di bug iOS. Ciò può includere bug relativi al sensore di prossimità dell'iPhone che non funziona.

Aggiornamento Software

Metodo 4: Ripristina iPhone alle impostazioni di fabbrica in modalità DFU

Fase 1Collega il tuo iPhone al computer utilizzando un cavo e avvia l'ultima versione di iTunes.

Fase 2Tenere premuti contemporaneamente i pulsanti "Sleep / Wake" e "Home" per almeno 10 secondi. Quindi rilascia il pulsante "Sospensione / Riattivazione", mentre continua a premere il pulsante "Home" fino a quando iTunes non richiede il messaggio della modalità di ripristino.

Fase 3Fai clic su "OK" sul messaggio iTunes e vai su "Dispositivo"> ​​"Riepilogo". Fai clic sul pulsante Ripristina iPhone sul pannello di destra per ripristinare le impostazioni di fabbrica.

Una volta terminato il processo, puoi riavviare il tuo iPhone. Naturalmente, il problema del sensore di prossimità dell'iPhone scomparirà.

Modalità DFU

Il modo migliore per correggere il sensore di prossimità dell'iPhone non funziona

In realtà, il problema del sistema causa il mancato funzionamento del sensore di prossimità dell'iPhone è complicato. A volte, non è possibile utilizzare un'unica soluzione per risolverlo. C'è un toolkit per iPhone all-in-one, FoneLab Ripristino del sistema iOS, potrebbe diagnosticare il problema del sistema e risolvere facilmente il sensore di prossimità dell'iPhone. Le sue caratteristiche principali includono:

1. Risolvi vari problemi di sistema con un clic.

2. Funziona su tutti i modelli di iPhone, incluso iPhone x.

3. Utilizzare un algoritmo avanzato per diagnosticare i problemi di sistema.

4. Offri la modalità di recupero e la modalità DFU per riparare iPhone in condizioni diverse.

5. Veloce e sicuro senza danni ai dati attuali.

6. Disponibile per Windows e Mac.

Come sbarazzarsi del sensore di prossimità dell'iPhone che non funziona

Fase 1Installa iOS System Recovery sul tuo PC

Scarica e installa il toolkit per iPhone sul tuo PC e avvialo. Assicurati di collegare il tuo iPhone al PC utilizzando il cavo USB originale.

Interfaccia principale di FoneLab

Fase 2Entra in modalità di recupero

Premi Ripristino configurazione di sistema iOS nella sezione "Altri strumenti". Quindi fai clic sul pulsante "Start" per diagnosticare i problemi di sistema che causano il mancato funzionamento del sensore di prossimità iPhone. Quando portato nella finestra dei risultati, fai clic su "Conferma" per accedere alla modalità di recupero.

Entra in modalità di recupero

Fase 3Risolvi i problemi di sistema con un clic

Dopo la conferma, fare clic sul pulsante "Ripara" per consentire al programma di eseguire il proprio lavoro. Attendi il completamento del processo, il tuo iPhone si riavvierà. Quindi il sensore di prossimità funzionerà normalmente.

Scarica Plugin

Raccomandazione: backup e ripristino dei dati iOS di FoneLab

Indipendentemente dal fatto che ripari il sensore di prossimità dell'iPhone che non funziona da solo o il supporto della tecnologia, è meglio prima eseguire il backup del tuo iPhone. Da questo punto, consigliamo FoneLab - Backup e ripristino dati iOS, perché offre molte funzioni utili.

1. Facile da usare È in grado di eseguire il backup dell'intero iPhone con un clic.

2. Backup senza perdita. Il software esegue il backup dei dati di iPhone sul computer senza interrompere i dati esistenti sul telefono.

3. Anteprima del file di backup. Dopo il backup di iPhone, puoi aprire il file di backup e visualizzare qualsiasi tipo di dati sul tuo computer.

4. Ripristina determinati file. È possibile estrarre determinati dati o file dal backup e ripristinarli sul telefono.

5. Compatibile con Windows e Mac OS X.

Backup e ripristino dati iOS

Conclusione

Sulla base delle soluzioni sopra, potresti eliminare il problema che il sensore di prossimità iPhone smette di funzionare. Sebbene sia raro, capita che alcune parti di iPhone smettano di funzionare correttamente, incluso il sensore di prossimità. Quando succede, non ti preoccupare. In questo post puoi imparare tutte le conoscenze necessarie su come risolvere il problema del sensore di prossimità dell'iPhone. Ma se stai cercando il modo più semplice per risolvere questo problema, FoneLab iOS System Recovery è la scelta migliore. Potrebbe diagnosticare problemi di sistema che portano al sensore di prossimità dell'iPhone a non funzionare automaticamente e risolvere questo problema senza sovrascrivere o cancellare i dati correnti sul telefono.

Cosa pensi di questo post?

Molto buone

Valutazione: 4.8 / 5 (in base ai voti 190)

foto dell'autore

08 maggio 2018 20:18 / Aggiornato da a Risoluzione dei problemi dell'iPhone

Icona di DisqusLascia il tuo commento e unisciti alla nostra discussione