Perché e come risolvere il problema Nessun backup trovato su WhatsApp

Stai affrontando una situazione in cui desideri ripristinare i dati di WhatsApp da un backup ma ricevi un avviso che non è stato trovato alcun backup?

Quando passi a un nuovo telefono o perdi accidentalmente alcune importanti chat di WhatsApp, sceglierai di ripristinare la tua preziosa cronologia chat da un backup. Cosa succede se vieni accolto con il messaggio Nessun backup trovato? Questo post spiega alcuni dei motivi principali per cui il nessun backup trovato su WhatsApp si verifica un errore. Inoltre, condividerò cinque consigli utili per ritrovare le chat WhatsApp perse.

Nessun backup trovato Whatsapp

Parte 1. Perché WhatsApp dice che non è stato trovato alcun backup

WhatsApp offre due soluzioni principali per eseguire il backup delle chat e dei relativi contenuti multimediali. Ti consente di creare backup su un servizio cloud come Google Drive o iCloud. Inoltre, puoi scegliere di eseguire il backup delle chat di WhatsApp nella memoria interna del telefono o su una scheda SD. Puoi impostare WhatsApp per creare automaticamente backup giornalieri, settimanali o mensili.

Dovresti sapere che solo i backup creati sul cloud possono essere ripristinati quando cambi dispositivo. Se è stato eseguito il backup delle chat di WhatsApp nella memoria locale del telefono, non potrai accedervi su un altro telefono Android o iPhone. In tal caso, potresti visualizzare il messaggio Nessun backup trovato.

Nessun backup trovato su Whatsapp

Quando incontri il messaggio Nessun backup trovato, dovresti controllare se non è stato creato alcun backup WhatsApp. Forse hai disabilitato la funzione di backup automatico nelle impostazioni di WhatsApp. Inoltre, devi assicurarti di trovarti nella posizione di backup corretta.

Backup chat di Whatsapp su Google Drive disabilitato

Se accedi con un account Google o iCloud errato, non vedrai alcun backup di WhatsApp. A volte, uno spazio di archiviazione insufficiente sul cloud o sul telefono non porterà al mancato rilevamento del backup su WhatsApp. Quando lo spazio di archiviazione è pieno, il backup di WhatsApp potrebbe non essere creato correttamente o completamente. Se il backup è molto vecchio o danneggiato, non potrai ripristinare le chat di WhatsApp da esso. In alcuni casi, una rete difettosa può anche far sì che WhatsApp visualizzi il messaggio Nessun backup trovato.

Parte 2. Come risolvere il problema relativo al backup di WhatsApp non trovato

Quando ricevi il messaggio Nessun backup trovato su WhatsApp, dovresti prima controllare la tua rete e assicurarti che il tuo dispositivo sia connesso a una rete buona e stabile. Inoltre, puoi aggiornare il software e WhatsApp alla versione più recente. Dopodiché puoi riavvia il tuo telefono Android o iPhone per risolvere problemi di compatibilità. Se il problema persiste, segui i cinque suggerimenti seguenti per risolverlo.

Abilita i backup automatici su WhatsApp

Vai alle Impostazioni di WhatsApp sul tuo Android o iPhone, scegli Chat, quindi vai su Backup chat. Qui, dovresti assicurarti che la funzione di backup sia attivata. È possibile impostare la frequenza automatica come giornaliera, settimanale o mensile. Inoltre, dovresti assicurarti che Google Drive o iCloud siano abilitati nelle impostazioni del tuo telefono. Durante questo passaggio, puoi provare a creare manualmente un nuovo backup per le tue chat WhatsApp.

Attiva il backup della chat di Whatsapp

Verifica il tuo account Google o iCloud

Quando WhatsApp dice che non è stato trovato alcun backup per questo account, dovresti ricontrollare il tuo account e assicurarti che sia quello collegato al tuo backup WhatsApp.

Controlla l'Account Google collegato a Whatsapp

Libera spazio di archiviazione sul telefono o sul cloud

Devi assicurarti che la memoria interna del tuo telefono o lo spazio cloud siano sufficienti per eseguire il backup di WhatsApp. Se il tuo Google Drive o iCloud non ha abbastanza spazio, puoi aggiornare il tuo piano per ottenerne di più. Puoi anche eliminare i file non necessari per liberare spazio di archiviazione.

Disinstalla e reinstalla WhatsApp

Come ho detto prima, puoi aggiornare WhatsApp all'ultima versione e verificare se è possibile trovare il backup. Se il problema persiste, puoi scegliere di disinstallare l'app e quindi reinstallarla. Questa operazione può aiutare a risolvere problemi con la funzionalità di backup.

Contatta l'assistenza WhatsApp

Se nessuna delle soluzioni di cui sopra aiuta a risolvere il problema del backup di WhatsApp non trovato, è il momento di contattare il supporto ufficiale di WhatsApp per ulteriore assistenza. Ti viene richiesto di fornire il tuo numero di telefono e indirizzo email. Inoltre, dovresti descrivere i dettagli del problema.

Contatta il supporto di Whatsapp Messenger sul Web

Suggerimento extra: trasferisci ed esegui il backup delle chat di WhatsApp senza sforzo

Aiseesoft WhatsSync offre un modo conveniente per eseguire il backup di tutte le chat, note vocali, immagini, video e altri file di WhatsApp su un PC Windows o Mac. Inoltre, ti consente di creare backup di WhatsApp su Google Drive. Anche quando passi a un nuovo telefono o desideri ripristinare i dati di WhatsApp da un file di backup, puoi fare affidamento su di esso. Inoltre, ti consente di trasferire direttamente le tue conversazioni WhatsApp da un telefono Android a un iPhone o da un iPhone a un dispositivo Android.

Scarica gratisPer Windows

SicuroSicuro al 100%. Nessuna pubblicità.

Seleziona il dispositivo di cui eseguire il backup

Parte 3. Domande frequenti su Nessun backup trovato WhatsApp

Perché non riesco a vedere il mio backup su WhatsApp?

Per vari motivi, potresti non trovare il backup di WhatsApp. Dovresti sapere che i backup di WhatsApp sono nascosti su Google Drive per impostazione predefinita. Per vedere il tuo backup, dovresti andare alla sezione Archiviazione del tuo Google Drive. Quando non riesci a vedere il tuo backup su WhatsApp, dovresti controllare anche il tuo account Google e assicurarti di utilizzare lo stesso account connesso a Google Drive. In alcuni casi, anche la cache di WhatsApp, una connessione Internet instabile e altri fattori potrebbero farti non vedere il backup di WhatsApp.

Dove è archiviato il mio backup di WhatsApp?

WhatsApp può creare backup su Google Drive su dispositivi Android e iCloud su iPhone. Puoi anche scegliere di archiviare il backup di WhatsApp nella memoria locale o nella scheda SD del tuo telefono.

Come faccio ad aprire i file di backup di WhatsApp?

Per motivi di sicurezza, i backup WhatsApp creati sono crittografati e non ti è consentito aprirli o visualizzarli direttamente. Sono progettati principalmente per ripristinare i dati su WhatsApp. Non puoi controllare le chat dettagliate di WhatsApp sul tuo telefono, PC o servizi cloud come Google Drive e iCloud.
Per accedere alla cronologia chat di WhatsApp in un file di backup, è necessario ripristinare il backup specifico sul telefono. Esistono alcuni strumenti di recupero dati di terze parti in grado di estrarre chat e contenuti multimediali correlati dai backup di WhatsApp. Dovresti usarne uno affidabile per proteggere la tua privacy.

Conclusione

WhatsApp è un'app di comunicazione essenziale per molti di noi. Raccoglie molte chat preziose inviate e ricevute tra familiari, amici e colleghi. Quindi potresti provare panico quando ottieni il file WhatsApp nessun backup trovato problema. Spero che tu possa ottenere metodi efficaci per risolverlo e salvare tutti i tuoi preziosi dati WhatsApp.

Cosa pensi di questo post?

Ottimo

Valutazione: 4.9 / 5 (in base ai voti 482)Seguici su

Icona di DisqusLascia il tuo commento e unisciti alla nostra discussione
WhatsSync Whatsync Windows

Un efficiente strumento di trasferimento WhatsApp che esegue rapidamente il backup e sincronizza tutte le chat, video/audio, file, adesivi e altro di WhatsApp su dispositivi iOS/Android e servizi cloud online.

Scarica gratisPer Windows

SicuroSicuro al 100%. Nessuna pubblicità.

Torna in alto