Come sbarazzarsi del problema iPhone non si carica senza perdita di dati

"Ho collegato il mio iPhone al caricabatterie, ma non succede nulla, come risolvere iPhone non in carica?"

Man mano che lo schermo diventa più grande e diventano disponibili più funzioni, l'iPhone consuma energia sempre più velocemente. Attualmente, la maggior parte degli utenti deve caricare i propri dispositivi ogni giorno. Ha senso che più utenti abbiano riscontrato problemi durante la ricarica degli iPhone. Pertanto, questo articolo intende parlare del motivo per cui si verifica l'errore e di come risolverlo rapidamente.

Carica iPhone

Parte 1. Come caricare iPhone senza caricabatterie

Carica iPhone senza caricabatterie

Il modo più semplice per risolvere un iPhone che non si carica è eseguire il lavoro senza un caricabatterie, soprattutto quando la porta del caricabatterie dell'iPhone smette di funzionare. Ufficialmente, iPhone 8 e versioni successive integrano la funzione di ricarica wireless con accessori di ricarica certificati Qi compatibili. iPhone 12 e versioni successive sono compatibili con i caricabatterie MagSafe. I pad di ricarica per iPhone compatibili sono disponibili sul sito Web di Apple. Per iPhone 7 e versioni precedenti, è necessaria una custodia o un adattatore di ricarica wireless.

Inoltre, puoi anche caricare il tuo iPhone con una porta USB, un caricabatterie a manovella, un caricabatterie a energia solare o un caricabatterie per auto.

Quando vedi il fulmine sopra la batteria, significa che il tuo iPhone si sta caricando normalmente.

Parte 2. Perché l'iPhone non si carica e come risolverlo

Perché il mio iPhone non si ricarica? Le possibili ragioni includono la porta Lightning danneggiata, l'alimentatore o il cavo incompatibile, problemi di surriscaldamento, danni liquidi, anomalie del software o problemi hardware. Per risolvere il problema, prova le soluzioni seguenti una per una.

Soluzione 1: dai un po' di tempo al tuo iPhone

iPhone non si carica

A volte, potresti utilizzare il tuo iPhone fino a quando non si esaurisce e si spegne. Ora, se carichi il tuo iPhone, non vedrai immediatamente l'icona di ricarica sullo schermo. Potrebbe apparire 10 minuti dopo. Quindi puoi accendere il tuo iPhone e caricarlo normalmente.

Soluzione 2: controlla il caricabatterie e la fonte di alimentazione

Controlla Caricabatterie

Esistono diversi modi per caricare un iPhone. Innanzitutto, è necessario controllare il caricabatterie, la fonte di alimentazione, il cavo Lightning, l'adattatore USB e le relative periferiche per segni di danni, come rotture o rebbi piegati. Se il tuo iPhone non si ricarica in modalità wireless, puoi utilizzare l'opzione di ricarica tradizionale.

Soluzione 3: riavvio forzato dell'iPhone

Quando il tuo telefono si blocca in una modalità specifica, l'iPhone non si carica quando è collegato a una carica. In tal caso, puoi eseguire un riavvio forzato per eliminare il problema. In questo modo non interromperà i tuoi dati.

Foce Riavvia iPhone

Per iPhone X/XR/XS/8 e successivi: premi e rilascia il pulsante Volume su , premere e rilasciare il tasto volume giù pulsante e premere a lungo il Lato pulsante finché non viene visualizzato il logo Apple.

Per iPhone 7/7 Plus: tieni premuto il Volume giù + laterale pulsanti contemporaneamente finché non viene visualizzato il logo Apple.

Per iPhone SE(1st)/iPhone 6s e versioni precedenti: tieni premuto il tasto Superiore + Casa pulsanti insieme finché non vedi il logo Apple.

Soluzione 4: disattiva Ottimizza ricarica della batteria

Se il tuo iPhone smette di caricarsi all'80 percento, è a causa della funzione di ricarica ottimizzata della batteria. Apple ha introdotto questa funzione da iOS 13. È abilitata per impostazione predefinita e funziona quando iOS prevede che si connetterà a un caricabatterie per molto tempo.

Ottimizza la ricarica della batteria
Passo 1:
Esegui l'app Impostazioni dalla schermata iniziale.
Passo 2:
Inserire il batteria scheda, toccare Stato della batteria e ricaricae disattivarlo Carica della batteria ottimizzata.
Passo 3:
Quando richiesto, toccare Spegni per confermare l'azione. Ora ricarica di nuovo il tuo iPhone.

Parte 3. Come fare quando l'emergenza annulla la ricarica dell'iPhone

Override di emergenza

Secondo Apple, iPhone 7 e versioni successive integrano determinati livelli di resistenza all'acqua a varie profondità. Attualmente, iPhone 12 e 13 sono i più resistenti. L'opzione Emergency Override è un modo per bypassare il rilevamento di liquidi quando il tuo iPhone non è in carica.

Alcuni utenti hanno riferito di vedere l'avviso liquido quando gli iPhone non si stanno caricando. Ciò significa che il tuo iPhone rileva liquidi nella porta Lightning o sul cavo o sugli accessori Lightning. Finché viene rilevato il liquido, i pin sulla porta Lightning possono corrodersi e causare danni permanenti. Pertanto, è meglio scollegare tutti i cavi e gli accessori, asciugare il tuo iPhone e provare a ricaricare dopo almeno mezz'ora.

Sebbene non sia consigliato, puoi toccare l'opzione Override di emergenza nella finestra di dialogo di avviso liquido se devi utilizzare il tuo iPhone in caso di emergenza. Quindi il tuo iPhone ignorerà l'avviso e inizierà a caricarsi.

Parte 4. Perché l'iPhone si surriscalda durante la ricarica e come risolverlo

È anormale se il tuo iPhone si surriscalda durante la ricarica. Questo problema può danneggiare il telefono e perdere la capacità della batteria. Le cause principali includono un caricabatterie difettoso, un adattatore difettoso, fattori esterni o danni all'hardware. Se riscontri un problema, prova le soluzioni seguenti.

Soluzione 1: raffredda l'iPhone surriscaldato

Scollega iPhone

Una volta scoperto che il tuo iPhone si surriscalda durante la ricarica, la prima cosa da fare è scollegare il dispositivo. Ciò può prevenire ulteriori danni e darti la possibilità di raffreddare il tuo iPhone. Per accelerare il processo di raffreddamento, puoi rimuovere la custodia dell'iPhone e riporre il dispositivo in un luogo più fresco.

Soluzione 2: Chiudi le app di sfondo

Chiudi App

Troppe app in esecuzione in background possono causare il surriscaldamento del tuo iPhone durante la ricarica. Consumano la batteria e la memoria del dispositivo. Accedi alla schermata multi-task da AssistiveTouch o tramite gesti. Quindi scorri verso l'alto su ciascuna app per chiuderla.

Soluzione 3: disabilitare l'aggiornamento dell'app in background

L'ultima ma non meno importante soluzione per sbarazzarsi di iPhone surriscaldati durante la ricarica è disabilitare la funzione di aggiornamento dell'app in background. Questa funzione consente alle app di aggiornare i propri contenuti da Internet mentre non le stai utilizzando. Pertanto, richiede molte risorse e provoca il surriscaldamento dell'iPhone.

Aggiornamento app in background

Vai all'app Impostazioni, accedi alla schermata Impostazioni generali, tocca Aggiornamento app in backgrounde disattiva l'interruttore di Aggiornamento app in background.

Parte 5. Come rendere più veloce la ricarica dell'iPhone

Fonte di alimentazione a parete

Alcuni utenti potrebbero riscontrare il problema che i loro iPhone si caricano lentamente. I caricatori e le azioni impropri possono causare questo problema. Puoi seguire i suggerimenti di seguito per rendere il tuo iPhone più veloce:

Consiglia: miglior strumento di ripristino del sistema iOS

Rileva problema

Se il tuo iPhone non si carica o non si accende a causa di problemi software, Ripristino del sistema iOS Aiseesoft può aiutarti a ripararlo rapidamente. Il software rileva i problemi sul tuo dispositivo e li risolve automaticamente. Pertanto, è una buona scelta per le persone comuni eseguire la risoluzione dei problemi.

Ripristino del sistema iOS

Scarica

Ripristino del sistema iOS Aiseesoft - Miglior strumento di ripristino del sistema iOS

  • Scansiona un iPhone e rileva i problemi del software.
  • Offri più modalità per la risoluzione dei problemi.
  • Sicuro e facile da usare.
  • Disponibile per quasi tutti i modelli di iPhone e iPad.
Scarica gratisPer Windows

SicuroSicuro al 100%. Nessuna pubblicità.

Scarica gratisPer macos

SicuroSicuro al 100%. Nessuna pubblicità.

Parte 6. Domande frequenti sulla ricarica dell'iPhone

Come riparare l'iPhone 13 che non si accende dopo la ricarica durante la notte?

Se il tuo iPhone 13 non si accende dopo la ricarica durante la notte, prova un riavvio forzato. Se non funziona, ripristina il dispositivo in modalità di ripristino. L'ultima soluzione è contattare l'assistenza Apple.

Perché il mio iPhone si ricarica lentamente?

Ci vuole più tempo per caricare un vecchio modello di iPhone. Inoltre, la ricarica wireless è più lenta rispetto al metodo tradizionale. Se stai utilizzando il tuo dispositivo durante la ricarica, anche questo diventerà lento.

Cosa fare se l'iPhone non si ricarica in modalità wireless?

Innanzitutto, controlla tutti gli accessori di ricarica e assicurati che funzionino correttamente. Inoltre, puoi caricare il tuo dispositivo con un cavo Lightning e un caricabatterie.

Conclusione

Ora dovresti capire come risolvere il problema che il tuo iPhone non si carica in varie situazioni. In generale, puoi risolvere i problemi del software. Quando si tratta di danni all'hardware, devi chiedere aiuto in un Apple Store. Aiseesoft iOS System Recovery può aiutarti a risolvere una varietà di problemi software. Se hai altri problemi, per favore scrivili qui sotto.

Cosa pensi di questo post?

Ottimo

Valutazione: 4.9 / 5 (in base ai voti 387)Seguici su

Icona di DisqusLascia il tuo commento e unisciti alla nostra discussione
Ripristino del sistema iOS nella scatola

Riporta il tuo sistema iOS alla normalità in vari problemi come essere bloccato in modalità DFU, modalità di ripristino, modalità cuffie, logo Apple, ecc. Normale senza alcuna perdita di dati.

Scarica gratisPer Windows

SicuroSicuro al 100%. Nessuna pubblicità.

Scarica gratisPer macos

SicuroSicuro al 100%. Nessuna pubblicità.

Torna in alto