Come correggere la verifica non riuscita "Si è verificato un errore durante la connessione al server ID Apple"

13 Dicembre ,2019Nicole Jones

"Dopo l'aggiornamento a iOS 13/14, non riesco ad accedere a iCloud e ripristinare il mio backup, ma solo l'avviso dice che c'era un errore durante la connessione al server ID Apple. Cosa dovrei fare?"

Quando devi accedere a iCloud con il tuo ID Apple, App Store o iTunes sul tuo iPhone, è frustrante ricevere l'avviso di verifica non riuscita. L'errore indica che il tuo dispositivo Apple non ti consente di collegarti al server di verifica iCloud, anche se inserisci il nome utente e la password corretti. Scopri di più sulle 8 soluzioni veloci e verificate dall'articolo.

Correggi l'errore durante la connessione al server ID Apple

Parte 1: 8 migliori metodi per correggere "Errore durante la connessione al server ID Apple"

Metodo 1: riavvio forzato del tuo iPhone

Il riavvio forzato del tuo iPhone ti consente di pulire la cache e le impostazioni, che possono risolvere alcuni semplici problemi, come l'errore di verifica dell'ID Apple non riuscito. Scopri ulteriori dettagli sul processo come di seguito.

Per iPhone X / 8 o versioni successive: premi e rilascia rapidamente il pulsante "Volume su" e fai lo stesso con il pulsante "Volume giù". Quindi premere il pulsante "Side" fino a quando non viene visualizzato il logo Apple.

Per iPhone 7: tieni premuti i pulsanti "Side" e "Volume Down" per 10 secondi. Rilasciali quando viene visualizzato il logo Apple.

Per iPhone 6s e precedenti: continua a premere il pulsante "Home" e "Side" fino a quando non viene visualizzato il logo Apple.

Forza Riavvia

Metodo 2: controlla i server Apple

Naturalmente, quando si verifica qualcosa di sbagliato sui server Apple, verrà visualizzato l'errore di verifica Apple non riuscita. Quindi, dovresti controllare lo stato dei server Apple.

Passo 1:
Accedi alla pagina Stato del sistema Apple nel tuo browser web.
Passo 2:
Trova il server ID Apple nell'elenco. Se è contrassegnato da un'icona di avviso, puoi solo attendere che il server torni alla normalità.
Controlla i server

Metodo 3: aggiornamento di data e ora

Assicurati che l'ora e la data siano impostate correttamente sul tuo iPhone se riscontri l'errore di verifica Apple non riuscita. Quando ci si sposta tra paesi diversi, la differenza di fuso orario potrebbe causare il problema.

Passo 1:
Avvia le "Impostazioni" sul tuo iPhone. Vai su "Generale"> "Data e ora" e abilita "Imposta automaticamente".
Passo 2:
È in grado di aggiornare automaticamente la data e l'ora e di scegliere manualmente il fuso orario corretto.
Data e ora di aggiornamento

Metodo 4: disconnetti iTunes e App Store

Un altro modo per correggere l'errore di verifica dell'ID Apple non riuscito è esci da iTunes e dall'App Store.

Passo 1:
Vai su "Impostazioni"> "iTunes e App Store" e tocca il tuo ID Apple sul tuo iPhone.
Passo 2:
Scegli l'opzione "Esci" e inserisci la tua password se richiesta.
Passo 3:
Dopodiché, accedi nuovamente al tuo ID Apple e password per scoprire se funziona ora.

O puoi cambia un ID Apple e accedi a iTunes per verificare il problema

Esci dall'ID Apple

Metodo 5: controlla la tua rete

La scarsa connessione a Internet potrebbe causare l'errore durante la connessione al server ID Apple. In tal caso, è necessario passare a una rete Wi-Fi e controllare il router. Se stai utilizzando una VPN o un hotspot sul tuo iPhone, devi anche disattivare l'opzione.

Metodo 6: Ripristina le impostazioni di rete

Se la rete non funziona ancora sul tuo iPhone, il che porta all'errore di verifica non riuscita, devi ripristinare le impostazioni di rete. Ecco il processo dettagliato come di seguito.

Passo 1:
Vai su "Impostazioni"> "Generali"> "Ripristina" e scegli "Ripristina le impostazioni di rete".
Passo 2:
Se richiesto, inserire il passcode e toccare “Ripristina impostazioni di rete”.
Passo 3:
Al riavvio del tuo iPhone, connettiti al tuo Wi-Fi e l'errore dovrebbe scomparire.
Ripristina le impostazioni di rete

Metodo 7: Reimposta password ID Apple

L'errore di verifica Apple non riuscito potrebbe anche essere correlato alla password obsoleta, puoi fare un altro controllo o persino reimpostare la password di iCloud per scoprire se funziona.

Passo 1:
Accedi al sito Web dell'ID Apple in un browser, fai clic su Gestisci il tuo ID Apple e accedi al tuo account.
Passo 2:
Inserisci il tuo ID Apple e la password, quindi fai clic su Password e sicurezza sul lato sinistro.
Passo 3:
Rispondi alle domande di sicurezza in base alle tue impostazioni e fai clic su Cambia password per aprire la pagina della nuova password.
Passo 4:
Immettere la nuova password e reinserirla per confermarla. Successivamente, è necessario aggiornarlo sul tuo iPhone.
Resetta la password

Metodo 8: aggiornamento software

L'ultimo ma non meno importante metodo per correggere l'errore di verifica Apple non riuscita è quello di aggiorna la tua versione di iOS. L'ultimo iOS include sempre alcuni aggiornamenti per gli errori noti.

Passo 1:
Vai su "Impostazioni"> "Generale"> "Aggiornamento software" per controllare il nuovo aggiornamento.
Passo 2:
Se è disponibile un aggiornamento, tocca l'opzione "Scarica e installa" e segui le istruzioni su schermo per ottenerlo.
Aggiornamento Software

Parte 2: Come recuperare i dati di iPhone dal backup iCloud

Cosa dovresti fare se la verifica di Apple persiste, esiste un metodo per recuperare direttamente i file da iCloud? Per recuperare facilmente i file dal backup iCloud, FoneLab iPhone Data Recovery ti consente di recuperare il backup iCloud senza il tuo dispositivo iOS.

Recupero Dati iPhone

Download

Recupero Dati iPhone

  • Apri il backup iCloud e visualizza l'anteprima dei tuoi file nel backup iCloud.
  • Estrai determinati file o l'intero backup sul tuo computer.
  • Mantieni lo stato originale dei tuoi dati durante il recupero.
  • Disponibile per tutti i dispositivi iOS con iOS 14/13/12/11 e precedenti.

Come recuperare iCloud Backup senza iPhone

Passo 1:
Ottieni lo strumento di recupero iCloud
Quando si verifica l'errore di verifica iCloud non riuscito, scaricare e installare iPhone Data Recovery sul computer. Quindi avviarlo e selezionare la scheda "Ripristina dal file di backup iCloud".
Accedi
Passo 2:
Scarica il backup iCloud
Accedi al tuo ID Apple e password sul lato destro per accedere a tutti i file di backup di iCloud. Scegli il file di backup desiderato e fai clic sul pulsante "Download" per ottenere il file di backup.

Nota: per recuperare le foto dal backup iCloud, ad esempio, vai alla scheda Foto dal lato sinistro e visualizza le tue foto sul pannello di destra.

Esplora
Passo 3:
Ripristina il backup di iCloud
Controlla i file e i dati che desideri ripristinare dal backup di iCloud e fai clic sul pulsante "Ripristina" in basso a destra. Quando richiesto, selezionare una cartella specifica per salvare i file recuperati e fare nuovamente clic su "Ripristina".

Conclusione

In base alla condivisione di cui sopra, dovresti capire cosa puoi fare quando trovi il messaggio che dice che si è verificato un errore durante la connessione al server ID Apple sul tuo iPhone. Come puoi vedere, risolvere questo problema non è così difficile come pensavi. Anche se l'errore persiste, puoi accedere ai tuoi file di backup iCloud con Aiseesoft iPhone Data Recovery. Non è solo facile da usare, ma è anche in grado di visualizzare in anteprima e ripristinare il backup iCloud senza l'iPhone.

Cosa pensi di questo post?

Molto buone

Valutazione: 4.9 / 5 (in base ai voti 119)Seguici su

Recupero Dati iPhone confezione

Il miglior software di recupero dati iPhone di sempre, che consente agli utenti di recuperare in sicurezza i dati persi di iPhone / iPad / iPod da dispositivi iOS, backup iTunes / iCloud.

Torna in alto