Come risolvere i video che non vengono riprodotti su Mac/Safari/Chrome con soluzioni efficaci

21 Novembre 2023Jenny Ryan

Apple Mac è uno dei dispositivi più sicuri che puoi ottenere come personal computer. Puoi fare cose come lo studio prolungato, la ricerca, ecc. Ma è inevitabilmente difettoso e potresti aver sperimentato i video non vengono riprodotti sul tuo Mac. Poiché ci sono segnalazioni simili a riguardo, ecco la tua guida su come verificare i guasti sul tuo dispositivo e come correggere i video non riproducibili.

Video non riprodotti su Mac

Parte 1. Strumento di riparazione semplice per correggere i video danneggiati che non vengono riprodotti su Mac

A volte, l'errore può essere trovato nel video danneggiato sul tuo Mac. Puoi ancora risolverlo con Riparazione video Aiseesoft per Mac e Windows. Lo strumento ha un'interfaccia utente professionale in cui tutte le funzioni necessarie ti aiuteranno a ottenere la migliore qualità. Utilizza la tecnologia più avanzata, consentendo al video di ripristinare la risoluzione, la frequenza dei fotogrammi e il bitrate originali utilizzando un video campione. Oltre a questo, supporta vari formati di input, inclusi MP4, 3GP e MOV. Puoi ottenere il software gratuitamente sulla pagina ufficiale e scaricarlo per correggere i video che non vengono riprodotti su Mac.

Riparazione video

Scarica

Riparazione video Aiseesoft

  • Ripristina il file video danneggiato in modo efficiente.
  • Conferma visivamente le correzioni con un'opzione di anteprima.
  • Garantire la sicurezza per proteggere i dettagli del video durante l'elaborazione.
  • Alto tasso di ripristino riuscito di clip video danneggiati.
Passo 1.
Scarica e installa l'applicazione di riparazione video. Mentre aspetti che l'app venga installata completamente, prepara il video danneggiato sul tuo computer. Quindi, fare clic su Aggiungi pulsante dalla prima colonna per aggiungere il filmato.
Riparazione video Scarica e carica video
Passo 2.
Una volta caricato con successo, fai clic sul secondo Aggiungi pulsante per il video di esempio. Assicurati che abbia lo stesso formato, frequenza fotogrammi, codificatore e risoluzione del primo video caricato per una maggiore percentuale di successo.
Aiseesoft Carica video di esempio
Passo 3.
Clicca su Riparazione pulsante per avviare il processo. Guarda la prima parte del video recuperato cliccando su Anteprima pulsante. Successivamente, fai clic su Salva per esportarlo in una cartella. Puoi anche correggere un altro video danneggiato facendo clic su Ripara altri video pulsante.
Salva anteprima riparazione video

Parte 2. Perché i video non vengono riprodotti su Mac e soluzioni per risolverlo

Stai pensando di guardare i tuoi film preferiti, ma il primo video non funziona sul lettore multimediale. Anche gli altri video archiviati nella cartella o i video online non vengono riprodotti sul Mac. Controlla i seguenti metodi per risolvere il problema.

Formato video non supportato

A differenza di Windows e Linux, Apple supporta solo i formati video e audio creati internamente. Anche per MP4, che è un'estensione di file video universalmente supportata, il tuo Mac può aprirlo se ha codec come MPEG-4, H.264 e AAC. Controlla l'estensione del file e, se non è supportata, prova a convertirlo utilizzando convertitori online o desktop. Altrimenti, controlla la soluzione successiva.

Aggiorna QuickTime Media Player

D'altra parte, una versione obsoleta dell'app può causare una riproduzione video difettosa. Assicurati di avere il lettore multimediale aggiornato per evitare incompatibilità e altri problemi. Controlla i passaggi su come aggiornare QuickTime Media Player:

Passo 1.
Apri QuickTime sul tuo Mac e fai clic su QuickTime Player menù. Scegli il Aggiorna software esistente opzione.
Aggiorna QuickTime Media Player su Mac
Passo 2.
Attendi fino all'installazione del nuovo aggiornamento. Quindi, scegli un video dalla tua cartella e riproducilo su QuickTime.

Utilizza un'alternativa al lettore multimediale

If Tempo veloce non riesci ancora a riprodurre video su Mac, dovresti provare un'altra alternativa facile da usare. VLC Media Player è l'app consigliata da ottenere poiché è gratuita e open source. Puoi fare molto con la riproduzione video con controllo completo e funzionalità sorprendenti. Per utilizzare VLC, devi:

Passo 1.
Scarica il lettore multimediale dalla pagina web ufficiale. Dopo averlo installato, vai su Media menu nell'angolo in alto a sinistra e scegli Apri file.
Passo 2.
Cerca il video che desideri riprodurre e fai clic su Apri pulsante. VLC Media Player riprodurrà il video automaticamente. Utilizza i controlli seguenti per interrompere, mettere in pausa e far avanzare rapidamente il filmato.
Lettore multimediale alternativo VLC

Attiva JavaScript nel browser

Se provi a guardare un film utilizzando Safari e non riesci a superare la schermata di caricamento, devi abilitare JavaScript. È uno strumento utilizzato per il linguaggio di interazione, che influenza la riproduzione su qualsiasi sito web, incluso YouTube. Controlla come attivarlo su Safari:

Passo 1.
Clicca su Safari icona dal Dock barra per aprire il browser. Passare a Preferenze menu.
Abilita i video JavaScript non riprodotti su Mac
Passo 2.
Quando viene visualizzata la finestra Preferenze, vai a Sicurezza scheda. Spunta la casella di controllo per Attiva JavaScript opzione. Salva le modifiche e prova a riprodurre un video su YouTube.

Cancella cache nel browser

Sia che utilizzi Safari o Chrome, è possibile che i file di cache sovraccarichi causino un effetto negativo sui video non riprodotti su Mac. Potresti voler conservare questi file temporanei sul tuo computer poiché forniscono una migliore esperienza di navigazione, ma la cache può sovraccaricare il tuo dispositivo con file indesiderati, quindi è meglio cancellarli regolarmente. Segui le dimostrazioni su come svuotare la cache su Safari e Chrome:

Passo 1.
Dal browser Safari, vai su Impostazioni e apri la finestra Avanzate. Spunta il Mostra il menu Sviluppo nella barra dei menu opzione.
Passo 2.
Accedi al Sviluppo menu dalla parte superiore e selezionare il vuota la cache opzione. Una volta terminato, riavvia il browser. Accedi al menu Sviluppo dalla parte superiore e seleziona l'opzione Svuota cache. Una volta terminato, riavvia il browser.
Cancella cache nel browser sul browser Safari Chrome
Passo 3.
Se hai Chrome, digita chrome: // settings / clearBrowserData sulla barra di ricerca. Imposta l'intervallo di tempo per ottenere i file di cache accumulati. Quindi, fare clic su Cancella i dati pulsante. Riavvia il browser e apri un video.

Parte 3. Domande frequenti sui video che non vengono riprodotti su Mac

Quali sono i formati compatibili per Mac?

Oltre al formato MOV e QuickTime File, il Mac ne supporta anche altri come MPEG-1, MPEG-2, MPEG-4, 3GPP, AVCHD, AVI Motion JPEG e altri. Sono supportati anche alcuni formati popolari come MP4, ma solo con determinati codec.

Perché i video continuano a interrompersi sul mio Mac?

Se il video continua a fermarsi da solo, la connessione Internet potrebbe essere instabile. A volte, la CPU e la RAM non riescono a elaborare completamente il file, il che rende più difficile l'apertura di video di qualità superiore.

Come posso ripristinare le impostazioni video sul mio Mac?

Se non viene visualizzato nulla sullo schermo, ripristinalo dalle impostazioni. Fai clic sul menu Apple e vai alle Impostazioni di sistema. Fai clic sull'opzione Visualizza dalla barra laterale. Quindi, scegli Predefinito per correggere e ripristinare le impostazioni video. Riavviare il computer.

Conclusione

Quando si non è possibile riprodurre video su un Mac, assicurati di utilizzare i metodi in questo post per una soluzione più semplice ed efficace. Apple Mac può essere potente per molte attività digitali, ma può anche presentare problemi come l'impossibilità di riprodurre video su un lettore multimediale o online. Ma se scopri che il video è danneggiato, usa Aiseesoft Video Repair per risolverlo immediatamente. Non dimenticare di provare la prova gratuita facendo clic sul pulsante Download sulla versione per Mac.

Cosa pensi di questo post?

Ottimo

Valutazione: 4.9 / 5 (in base ai voti 336)Seguici su

Icona di DisqusLascia il tuo commento e unisciti alla nostra discussione
Riparazione video nella scatola

Ripara i tuoi file video rotti o corrotti in pochi secondi con la migliore qualità.

Torna in alto